Terminato il terzo Live Show di X Factor 2020. Queste le nostre pagelle della puntata.

cmqmartina, 6: presenta Sparami, suo secondo inedito nel corso dei Live di X Factor. Non ci ha stupito.

Casadilego, 6: ha eseguito il suo inedito Lontanissimo accompagnata dalla chitarra. Buona performance, ma non ci ha impressionato. Apprezziamo, molto, la dedizione e il costante lavoro che lei e il suo giudice stanno facendo settimana dopo settimana. Sta crescendo.

MYDRAMA, 7: impossibile nascondere il suo talento. Vieni con me è un pezzo dal ritmo bello movimentato e, nel complesso, ci è piaciuto.

Blind, 8: dopo Cuore Nero presenta Cicatrici, alto suo inedito. Lasciando perdere un momento quello che dicono le classifiche, il ragazzo ci sa fare. Ogni sua canzone ti resta in testa ed è destinata ad un grande successo.

Blue Phelix, 6: porta un nuovo inedito, ma non ci fa impazzire. Al ballottaggio si salva con la sua prima produzione originale South Dakota.

Santi, 5: presenta Morrison, secondo inedito portato ai Live dopo Bonsai. Non ci ha convinto.

N.A.I.P., 9: è un artista a 360 gradi. Suona dal vivo non sappiamo quanti strumenti, canta dal vivo in tre diversi microfoni, il tutto mentre regala un brano per nulla scontato eseguito magistralmente. Complimenti!

Vergo, 8: interpreta La Cura di Franco Battiato benissimo. Coraggioso a rischiare insieme al suo giudice, Mika.

Little Pieces of Marmelade, 7: si sono dimostrati dei grandissimi concorrenti a partire dalle audizioni. Sanno usare gli strumenti e la voce, regalando sempre grandi performance.

Melancholia, 7: come per i compagni di squadra, dobbiamo ammettere che lo stile musicale del gruppo non è dei nostri preferiti, ma è innegabile la loro bravura. Sempre precisi, anche su pezzi che non hanno creato loro. Fenomenale Benedetta, la frontwoman del gruppo.