X Factor, le pagelle del secondo live

Undici esibizioni, grande talento e tanto, ma tanto divertimento. Ecco le nostre pagelle per il secondo live di X Factor.

Under Donna

Sofia, 8: “Fix You” dei Coldplay è la canzone giusta per lei. Sofia ha dimostrato fin da subito le sue qualità, a Sfera Ebbasta non resta che sfruttarle. Con questa assegnazione ha fatto un lavoro straordinario.

Giordana, 7: l’abbandono dell’arpa si fa sentire. Ci è piaciuta meno del primo live, ma nel complesso è stata brava.

Under Uomini

Davide, 7: per lui grande performance. La canzone è vecchia, ma lui riesce comunque a trasmettere qualcosa al pubblico nonostante la sua giovane età.

Enrico, 5: Canzone sbagliata. Già dall’inizio non sembrava per nulla intonato. Nel cavallo di battaglia cambia, nettamente meglio della prima esibizione, ma non basta.

Lorenzo, 6: bella l’assegnazione di Malika, bravo lui. Fa il suo lavoro senza esporsi troppo. Gran parte della performance la fa la produzione del brano.

Gruppi

Booda, 9: cosa si può dire sui Booda? Spaccano con tutto. Stanno insieme da neanche un anno eppure sono super affiatati. Ogni esibizione è puro divertimento.

Seawords, 7: quanto sorprendono i Seawords! Loris, oltre che grande chitarrista, si dimostra abile anche nel canto. Samuel fa la sua con un’ottima assegnazione.

Sierra, 8: entrati come scommessa, ora sono un punto saldo dei gruppi. Samuel si fida e li capisce, loro ricambiano scrivendo testi da pelle d’oca.

Over

Eugenio, 8: canzone molto delicata interpretata alla grande. Mara ha fatto una grande assegnazione su un ragazzo molto delicato. Bellissima esibizione.

Marco, 6: Mara va sul sicuro, dovrebbe azzardare di più con lui. La sua performance è buona, ma nulla di eccezionale. Nell’ultimo scontro ha la meglio su Enrico grazie alla sua prima esibizione.

Nicola, 7: “My Sweet Lord” gli si addice. La sua voce e la bravura conquistano il pubblico.