X Factor 2019: anticipazioni del quinto Live, nuovo metodo di eliminazione

Sofia, X Factor 2019 © Foto Sky

È il momento più atteso per i concorrenti in gara a X FACTOR 2019. Una puntata decisiva, sia per le sorti della gara sia per la carriera dei giovani cantanti, che fanno ufficialmente il loro esordio nel mercato discografico italiano. Giovedì 21 novembre alle ore 21.15su Sky e NOW TV, c’è il quinto appuntamento con il talent di Sky prodotto da Fremantle, che culmina nella presentazione degli inediti dei ragazzi ancora in gara.

Un vero momento di svolta per i concorrenti che, ora più che mai, devono conquistare pubblico e giudici per poter continuare il proprio percorso nel talent, con l’obiettivo di raggiungere la finale prevista al Mediolanum Forum di Assago il prossimo 12 dicembre, quando il padrone di casa Alessandro Cattelan incoronerà il vincitore di questa edizione. Ma è un momento decisivo anche per gli stessi giudici, che arrivano a questo scoglio fondamentale con una situazione piuttosto equilibrata: due cantanti in gara a testa, infatti, per Mara Maionchi (che schiera, tra gli Over, EUGENIO CAMPAGNA e NICOLA CAVALLARO), Samuel (con i suoi Gruppi BOODA e SIERRA) e Sfera Ebbasta (con le Under Donne GIORDANA PETRALIA e SOFIA TORNAMBENE), solo uno, invece, per gli Under Uomini di Malika Ayane (DAVIDE ROSSI).

Arrivano sul palco dell’X Factor Dome per presentare i propri inediti: i Booda, che propongono Elefante, scritto e musicato da loro insieme a Samuel, Davide Napoleone e Alessandro Bavo; Davide Rossi, che si esibisce sulle note del brano Glum, i cui autori di testo e musica sono Roberto Vernetti e Michele Clivati; Eugenio Campagna, che canta Cornflakes, pezzo di cui firma musica e testo; Giordana Petralia, che entra nel mercato discografico con il brano Chasing Paper scritto, tra gli altri, da Sia; Nicola Cavallaro, che all’X Factor Dome canta Like I Could, tra i cui autori c’è Tom Walker; la Sierra, che propone Enfasi, la canzone che avevano già presentato sul palco delle Audition, a Torino; e Sofia Tornambene, con A domani per sempre, lo stesso brano con cui si era fatta conoscere già nella prima fase di selezione.

Ospiti di questa settimana sono Mahmood e Gemitaiz & MadMan.

Songwriter, autore, a soli 27 anni – con un linguaggio e suoni nuovi – Mahmood ha conquistato tutti, realizzando 130 milioni di stream audio e 140 milioni di visualizzazioni su Youtube, con un tour in Europa con doppie date soldout. Nell’estate 2019 ha dominato le classifiche con la hit Calipso (insieme a Charlie Charles, Dardust, Sfera Ebbasta e Fabri Fibra); con il nuovo brano Barrio è già disco di platino con 21 milioni di stream e 33 milioni di visualizzazioni in 2 mesi. Soldi è diventata il brano italiano più ascoltato di sempre su Spotify, primo al Festival di Sanremo, secondo all’Eurovision Song Contest, e a pochi mesi dalla sua uscita è una hit mondiale.

Il talento indiscutibile e la tecnica impareggiabile sono solo due delle caratteristiche che hanno permesso a Gemitaiz & MadMan di consolidarsi in Italia come il duo rap più seguito della scena urban contemporanea. Tra i due artisti, infatti, scorre una buona intesa e una sinergia che permette loro di realizzare tracce innovative e uniche, sia nel loro essere solisti sia nella loro carriera congiunta. Negli anni Gemitaiz & MadMan sono stati in grado di dimostrare la loro potenza e trasversalità, che culminerà nel loro prossimo disco insieme Scatola Nera, in uscita venerdì 20 settembre per Tanta Roba Label/Island/Universal Music.

La puntata di questa settimana è in onda giovedì 21 novembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV; il mercoledì in prima serata, in chiaro su TV8.

Il meccanismo di eliminazione del quinto live

Per la prima volta i concorrenti di #XF13 si confronteranno con il vero giudice di ogni artista, ovvero il pubblico che ogni giorno sceglie, acquista e ascolta la musica e che, dopo la Finale del 12 dicembre, dovrà sostenere la loro carriera musicale giorno dopo giorno.

Il confronto con il pubblico e con il mercato infatti è importantissimo per tutti gli artisti ed è per questo motivo che abbiamo deciso di introdurre una dirompente novità, OUT NOW: al termine della prossima puntata il televoto decreterà il concorrente destinato ad andare al ballottaggio ma nessun concorrente verrà eliminato. L’Ultimo Scontro si consumerà infatti nel corso del sesto Live Show e vedrà sfidarsi il concorrente che ha ricevuto meno voti nel corso della quinta puntata con il concorrente il cui inedito ha avuto il minor numero di ascolti e download sulle varie piattaforme digitali.

Grazie alla collaborazione con GfK, società di ricerche che fornisce i dati di vendita che stabiliscono classifiche e certificazioni discografiche, verrà stilata una classifica degli inediti dei 6 concorrenti rimasti in gara per stabilire qual è il brano che ha avuto il minor impatto e gradimento sul mercato.

GfK Italia rileverà infatti gli streaming e i download dei singoli dei concorrenti direttamente dalle piattaforme digitali nel periodo che va da venerdì 22 novembre a martedì 26 novembre 2019.

Il sesto Live Show di #XF13, quindi, si aprirà subito a bomba con il ballottaggio di fronte ai giudici tra l’artista meno votato della puntata precedente e quello con il singolo meno ascoltato. Solo uno di loro due supererà l’Ultimo Scontro e affronterà il resto della puntata, con la speranza di superarla e accedere alla Semifinale.

Preparatevi a votare e ad ascoltare gli inediti dei concorrenti di X Factor 2019. Il loro debutto è fissato per il 21 novembre alle 21:15 su Sky Uno!