Eurovision 2018, da oggi le semifinali. Sabato la finale

Eurovision Song Contest

Inizia ufficialmente questa sera l’Eurovision Song Contest 2018. In diretta da Lisbona, questa sera andrà in onda la prima semifinale, mentre giovedì sarà la volta della seconda semifinale. Italia presente nella finale di sabato sera, con Ermal Meta e Fabrizio Moro, vincitori di Sanremo 2018.

Composizione semifinali e finale
  • Prima semifinale: Bielorussia, Bulgaria, Lituania, Albania, Repubblica Ceca, Belgio, Islanda, Azerbaigian, Israele, Estonia, Svizzera, Finlandia, Austria, Irlanda, Armenia, Cipro, Croazia, Grecia, Macedonia;
  • Seconda semifinale: Russia, Serbia, Danimarca, Romania, Australia, Norvegia, Moldavia, San Marino, Paesi Bassi, Montenegro, Svezia, Ungheria, Malta, Lettonia, Georgia, Polonia, Slovenia, Ucraina.

In finale è già presente l’Italia, accompagnata da Portogallo, Regno Unito, Spagna, Francia e Germania.

Diritto di voto

Dall’Italia, i telespettatori potranno votare nel corso della serata della seconda semifinale e della finale. Nel corso della serata che decreterà la nazione vincitrice dell’Eurovision 2018, non sarà possibile votare la nazione di residenza. I telespettatori italiani non potranno votare per l’Italia. Differente il discorso per i telespettatori della Repubblica di San Marino, che potranno votare per l’Italia.

Eurovision 2018 in tv

Tutto l’Eurovision 2018 sarà trasmesso in diretta televisiva sui canali Rai. La prima semifinale sarà trasmessa in diretta su Rai 4 e Rai 4 HD, mentre la seconda andrà in onda sia su Rai 4 sia su Rai 1, anche in HD. Entrambe le semifinali saranno commentate live da Carolina Di Domenico e Saverio Raimondo.

La finalissima, in programma sabato, sarà trasmessa live e in HD su Rai 1 con il commento in diretta di Federico Russo e Serena Rossi.